Patate Hasselback a forma di coniglietti per Pasqua | Fior di Loto

Patate Hasselback a forma di coniglietti per Pasqua

La nostra variante vegan delle croccanti patate al forno tipiche della cucina svedese.

Patate Hasselback a forma di coniglietti per Pasqua
Patate Hasselback a forma di coniglietti per Pasqua
Contorni

Contorni

Difficoltà: 
1
1/5
Tempo realizzazione: 
1 ora
Vegan

Vegan

Vegetariano

Vegetariano

Contorni

Difficoltà: 
1
1/5
Tempo realizzazione: 
1 ora
Vegan Vegetariano

Ingredienti (4 persone):

4
patate bio
30 g
pangrattato bio
8
foglie di salvia bio (per decorare)
8
chiodi di garofano bio (per decorare)
4
pezzettini di carota (per decorare)

Preparazione:

Preriscalda il forno a 200°C. Lava le patate sotto l’acqua fredda corrente, strofinale con una spugnetta e asciugale. Prendi un coltello affilato e effettua delle incisioni verticali e parallele (distanti più o meno mezzo centimetro) per circa 2/3 della profondità di ogni patata. È importante non arrivare fino in fondo. Se non riesci, prova a infilare uno stuzzicadenti da spiedini nella parte bassa della patata. Prepara il condimento, mescolando l'olio, il sale, il pangrattato, il Vegratì e il lievito alimentare in scaglie. Metti le patate su una teglia con la parte incisa girata verso l’alto e spennellale con il condimento, facendo in modo che entri bene all'interno delle fettine. Cuoci le patate per circa 40 minuti, fino a quando potrai inserire per intero uno stecchino di legno senza fatica. Prima di servirle decorale con con le foglie di salvia (o alloro) a formare le orecchie, i chiodi di garofano per gli occhi e un pezzettino di carota cruda per il naso. 

Condivi la tua opinione. Per noi è importante!

Tag Cloud


Trova le parole chiave che più ti interessano

Iscriviti alla newsletter