Maki di verdure | Fior di Loto

Maki di verdure

La versione vegan del piatto giapponese più amato.

Maki di verdure sushi vegan
Maki di verdure sushi vegan
Piatti unici

Piatti unici

Difficoltà: 
5
5/5
Tempo realizzazione: 
45 min.
Vegan

Vegan

Vegetariano

Vegetariano

Piatti unici

Difficoltà: 
5
5/5
Tempo realizzazione: 
45 min.
Vegan Vegetariano

Ingredienti (2 persone):

300 ml
acqua
1 cucchiaio
150 g
cetrioli bio
4 foglie
radicchio rosso bio
4 foglie
insalata verde bio
100 g
barbabietola rossa precotta bio
1
avocado bio
q.b.
zenzero bio per sushi

Preparazione:

Lava bene per il riso per qualche minuto in un setaccio, strofinando con le mani i chicchi tra di loro finché l'acqua non sarà pulita. Metti il riso in una pentola insieme all'acqua, copri con il coperchio e porta a ebollizione. Quando l’acqua bolle abbassa la fiamma, aggiungi il sale, lo zucchero di canna e, poco prima di terminare la cottura, anche l’aceto. Il riso deve cuocere per circa 14 minuti senza essere mescolato. Una volta cotto lascialo riposare coperto fino per altri 15 minuti. Poi rigira il riso su un piano e lascialo raffreddare. Nel frattempo lava e pulisci le verdure, quindi taglia l'avocado, le carote, i cetrioli e la barbabietole a fettine sottili. Prendi il tappetino di bambù e foderalo con un foglio di pellicola trasparente; adagiaci un foglio di alga nori con il lato lucido all’ingiù. Tieni a portata di mano una ciotolina d’acqua, e inumidisci le mani per evitare che si incolli il riso alle dita mentre lo lavori. Distribuisci la metà del riso sull'alga lasciando circa 2 cm di alga libera sul lato superiore. Spalma un po' di maionese di soia lungo la parte bassa del riso, adagia sopra le foglie di insalata verde, le fettine di avocado e di cetriolo. Compatta il rotolo esercitando una leggere pressione con le mani partendo dal centro e andando verso l'esterno. Tira in avanti il bordo inferiore del tappetino per aiutarti ad arrotolare il roll su se stesso in maniera uniforme, mantenendo fermo il ripieno. Fai una leggera pressione sul tappetino man mano che arrotoli. Sigilla con le dita umide l’estremità di alga nori in alto per ottenere un cilindro regolare e compatto. Ripeteti l'operazione per il secondo roll, farcendolo con radicchio, barbabietola e avocado. Prima di servire taglia i rotoli con un coltello dalla lama affilata e inumidita. Posiziona il sushi vegetariano nel piatto e servi accompagnando con tamari e zenzero in agrodolce.

Condivi la tua opinione. Per noi è importante!

Tag Cloud


Trova le parole chiave che più ti interessano

Iscriviti alla newsletter