TEFF SENZA GLUTINE BIO | Fior di Loto
Fior di Loto

TEFF SENZA GLUTINE BIO

TEFF SENZA GLUTINE BIO

Ad alto contenuto di fibre: L'indicazione nutrizionale è consentita quando il prodotto finito registra un contenuto di almeno 6 g su 100 g o 3 g per 100 kcal di fibre alimentari.

Fonte di proteine: L'indicazione nutrizionale è consentita quando almeno il 12% dell'energia del prodotto è apportata da proteine.

Senza glutine: L'indicazione è utilizzata quando la presenza di glutine è garantita al di sotto del limite di legge stabilito 20ppm (20mg/kg). Comprende sia le referenze prodotte in stabilimenti autorizzati e notificati dal Ministero della Salute secondo il D.Lgs 111/92 sia quelli garantiti secondo il Reg CE 41/2009.

Il Teff (Eragrostis tef) è un cereale originario dell'Africa dove viene sfruttato sin dall'antichità. Nell'etimologia popolare il termine tef signifi ca "perduto", data la dimensione del suo chicco finissimo, che con facilità rischia di andar perduto scivolando tra le dita.
Nella cucina eritrea, somala ed etiopica, la farina di Teff trova impiego in svariate preparazioni ma soprattutto nel pane a fermentazione batterica acida conosciuto come injera o enjera. Durante questa fermentazione, viene incrementata la quota proteica mentre si riduce sensibilmente quella dei carboidrati. Viene impiegato anche in diversi piatti, allo stesso modo dell'amaranto che ha tempi di cottura assai simili.
Valori nutrizionali medi per 100 g
Energia 1394 kJ/330 kcal
Grassi 2,4 g
di cui acidi grassi saturi 0,5 g
Carboidrati 60 g
di cui zuccheri 1,8 g
Fibre 8 g
Proteine 13 g
Sale 0,03 g
Codice: 3454
Peso: 
400 g
Minsan: 
971058223
Ente certificatore: 
QC
Codice Ean: 
8016323036406
Agricoltura: 
UE
Modalità di conservazione:
Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo da luce e fonti di calore.

TEFF SENZA GLUTINE BIO

TEFF SENZA GLUTINE BIO
Fior di Loto
Il Teff (Eragrostis tef) è un cereale originario dell'Africa dove viene sfruttato sin dall'antichità. Nell'etimologia popolare il termine tef signifi ca "perduto", data la dimensione del suo chicco finissimo, che con facilità rischia di andar perduto scivolando tra le dita.
Ad alto contenuto di fibre Fonte di proteine Senza glutine

Modo d'uso

Nella cucina eritrea, somala ed etiopica, la farina di Teff trova impiego in svariate preparazioni ma soprattutto nel pane a fermentazione batterica acida conosciuto come injera o enjera. Durante questa fermentazione, viene incrementata la quota proteica mentre si riduce sensibilmente quella dei carboidrati. Viene impiegato anche in diversi piatti, allo stesso modo dell'amaranto che ha tempi di cottura assai simili.

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali medi per 100 g
Energia 1394 kJ/330 kcal
Grassi 2,4 g
di cui acidi grassi saturi 0,5 g
Carboidrati 60 g
di cui zuccheri 1,8 g
Fibre 8 g
Proteine 13 g
Sale 0,03 g

Info utili

Codice: 3454
Peso: 
400 g
Minsan: 
971058223
Ente certificatore: 
QC
Codice Ean: 
8016323036406
Agricoltura: 
UE
Modalità di conservazione:
Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo da luce e fonti di calore.

Diario

Iscriviti alla newsletter