Tartufi al cioccolato | Fior di Loto

Tartufi al cioccolato

Come utilizzi avanzi di pandoro e panettone? Ecco la (dolce) soluzione!

Tartufi al cioccolato #bioimpronta
Dolci

Dolci

Difficoltà: 
2
2/5
Tempo realizzazione: 
30 min.
Vegan

Vegan

Vegetariano

Vegetariano

Senza lattosio

Senza lattosio

Con dolcificanti alternativi

Con dolcificanti alternativi

Senza glutine

Senza glutine

Dolci

Difficoltà: 
2
2/5
Tempo realizzazione: 
30 min.
Vegan Vegetariano Senza lattosio Con dolcificanti alternativi Senza glutine

Ingredienti (5 persone):

200 g
pandoro soffice Natale bio Fior di Loto (o panettone o un altro dei nostri dolci natalizi, anche quelli vegan o Zer%Glutine)

Preparazione:

Trita grossolanamente le nocciole e dividi a metà la granella. Sciogli a bagnomaria 60 g di cioccolato insieme alla bevanda di riso, mescolando bene. Nel frattempo frulla il pandoro finché non otterrai una mollica fine. Versa il composto in una ciotola, aggiungi metà della granella di nocciole, la salsa al cioccolato e l’agave in cristalli e impasta amalgamando tutti gli ingredienti. Sciogli sempre a bagnomaria il restante cioccolato. Con l’impasto del pandoro forma delle palline e con l’aiuto di una forchetta bagnale nel cioccolato fuso. Appoggia i tartufi su una superficie piana rivestita con carta da forno e decorali cospargendone alcuni con la farina di cocco e altri con la granella di nocciole tenuta da parte. Lascia solidificare completamente il cioccolato prima di servirli.

Se ami la terra e vuoi prendertene cura puoi fare un semplice gesto ogni giorno per salvaguardarla, anche in cucina. Un esempio? Non buttare gli avanzi di Panettone o Pandoro, neppure a Natale, e inventa ricette anti-spreco. Racconta la tua #bioimpronta e scopri quella degli altri.

Condivi la tua opinione. Per noi è importante!

Tag Cloud


Trova le parole chiave che più ti interessano

Iscriviti alla newsletter