Tarte tatin alle albicocche | Fior di Loto

Tarte tatin alle albicocche

Il dolce tradizionale della pasticceria francese in versione vegan e con frutta di stagione.

Tarte tatin alle albicocche vegan
Tarte tatin alle albicocche vegan
Dolci

Dolci

Difficoltà: 
2
2/5
Tempo realizzazione: 
2 ore
Vegan

Vegan

Vegetariano

Vegetariano

Dolci

Difficoltà: 
2
2/5
Tempo realizzazione: 
2 ore
Vegan Vegetariano

Ingredienti :

60 g
acqua fredda
q.b.
scorza di limone grattugiata bio
600 g
albicocche bio

Preparazione:

Sciogli 80 grammi di zucchero nell'acqua. Sul piano di lavoro crea una fontana con la farina setacciata insieme al lievito. Versa quindi l'aqua zuccherata, aggiungi 60 grammi di burro di cocco e impasta velocemente con le mani fredde. Crea una palla con il composto e mettila a riposare in frigorifero per un'ora ricoperta dalla pellicola trasparente. Nel frattempo in una padella antiaderente versa il restante zucchero, 20 grammi di burro di cocco, fai cuocere a fuoco basso mentre lavi, dividi a metà e snoccioli le albicocche. Quindi cuocile nella padella prima dalla parte concava per qualche minutio poi dalla parte convessa per altri 3 minuti. Togli quindi la frutta dalla padella e mettila in un piatto a raffreddare. Preriscalda il forno a 200°C. Stendi l'impasto cercando di ottenere una sfoglia di circa mezzo centimetro e ritaglia un cerchio della dimensione della tortiera in cui cuocerai la torta. Posiziona le albicocche nella tortiera facendo poggiare il lato convesso sul fondo, quindi poggia il cerchio di pasta sulla frutta, coprendo bene i lati. Cuoci la tarte tatin nel forno caldo ventilato per 20/30 minuti.Terminata la cottura, lascia riposare per qualche minuto, quindi capovolgi la torta sul piatto da portata. Accompagnate la tarte tatin con una pallina di gelato, con qualche cucchiaio di panna vegetale o semplicemente con una spolverata di zucchero a velo.

 

Condivi la tua opinione. Per noi è importante!

Tag Cloud

Iscriviti alla newsletter